La governatrice dello Stato, Kathy Hochul, vara 10 riforme per limitare il diritto alle armi da fuoco

Lo Stato di New York tenta di mettere un freno all’uso delle armi, in questi giorni protagonista negli Stati Uniti.

La governatrice democratico, Kathy Hochul, infatti, ha firmato un pacchetto di 10 riforme che hanno come obiettivo quello di limitare il perimetro del diritto alle armi da fuoco. Tra queste anche il divieto di acquisto di fucili semiautomatici per i minori di 21 anni e di giubbotti antiproiettile per i civili.

Riforme che si attendono in tutto il Paese dopo i recenti fatti di cronaca: in Florida un bambino di due anni ha ucciso il padre con un’arma lasciata incustodita.

A Uvalde, Texas, una sparatoria in una scuola elementare messa in atto da uno studente adolescente in cui sono morti 19 bambini e due insegnanti ha innescato un dibattito senza precedenti sul diritto alle armi.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/JUSTIN LANE