ANSA/EPA/GAVRIIL GRIGOROV/SPUTNIK/KREMLIN POOL MANDATORY CREDIT

Dopo il discorso diffuso questa mattina, il presidente russo torna a parlare durante i festeggiamenti per l’anniversario della fondazione della Russia

Dopo il discorso incendiario diffuso questa mattina, Vladimir Putin torna a parlare durante i festeggiamenti per il 1.160esimo anniversario della fondazione della Russia.

«Lotteremo per la nostra patria, l’unica che abbiamo, per la nostra libertà, indipendenza e sovranità, per la nostra cultura e le nostre tradizioni – ha dichiarato il capo del Cremlino citato dalla TassLe difenderemo e le proteggeremo in nome dei nostri antenati e dei nostri discendenti, per il bene della Russia, della sua grande storia e del suo grande futuro far parte della variegata civiltà russa è felicità, ma è anche una responsabilità e un dovere».

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/GAVRIIL GRIGOROV/SPUTNIK/KREMLIN POOL MANDATORY CREDIT