EPA/STR

Arriva la conferma dalla commissione elettorale

Dal presidente della commissione elettorale del Kenya arriva a conferma ufficiale: William Ruto è il vincitore delle elezioni presidenziali.

Seppur di stretta misura Ruto ha superato lo sfidante Raila Odinga ottenendo quasi 7,18 milioni di voti (50,49%) contro i 6,94 milioni (48,85%) di Odinga.

LE PROTESTE

Poco prima delle dichiarazioni del presidente della commissione tre commissari hanno detto ai giornalisti di non poter sostenere la “natura opaca” del processo elettorale. Secondo la vicepresidente Juliana Cherera non è possibile “assumerci la responsabilità del risultato che verrà annunciato“.

L’oppositore, Raila Odinga, ha annunciato che contesterà i risultati con “tutte le opzioni legali” possibili. I suoi alleati e i candidati eletti in Parlamento della sua coalizione, Azimio La Umoja, hanno approvato la decisione del leader di ricorrere alla Corte Suprema contro la proclamazione di William Ruto come presidente.

Un annuncio questo che provoca incertezza in un Paese in cui il voto avrebbe dovuto essere pacifico. Il Kenya infatti è la democrazia più stabile dell’Africa orientale.

di: Flavia DELL’ERTOLE

Aggiornamento: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA/STR