blinken kenya

Prosegue il conteggio delle elezioni presidenziali nel Paese che dovranno necessariamente fornire il nome del successore di Kenyatta entro il 16 agosto

Si avvicina il termine ultimo per l’annuncio del nuovo presidente del Kenya emerso dalle elezioni della scorsa settimana. Il nome del successore di Kenyatta dovrà essere rivelato entro martedì 16 e sui grandi ritardi della macchina elettorale del Kenya si estende l’ombra dei brogli.

Ha espresso le sue preoccupazioni anche il segretario di Stato Usa Blinken che ha telefonato al presidente uscente per riferirgli l’apprensione statunitense per le elezioni.

«Con il Presidente Kenyatta abbiamo discusso dell’importanza delle elezioni in Kenya come modello per il continente – ha spiegato poi Blinken su Twitter. – Incoraggiamo la pace e la pazienza mentre continua il conteggio dei voti delle elezioni del 9 agosto».

Blinken e Kenyatta si sono confrontati anche sul viaggio del segretario Usa in Africa mirato a contenere la crescente influenza di Mosca nel Continente nero.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/DANIEL IRUNGU