SHUTTERSTOCK

Sono arrivate cinque nuove candidature per la guida del Partito Conservatore e del Governo

Arrivano nuove candidature per la guida del Partito Conservatore e del Governo dopo le dimissioni di Boris Johnson.

Dopo la discesa in campo dell’ ex Cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak, e la rinuncia del ministro della Difesa Ben Wallace, si sono fatti avanti il ministro dei Trasporti Grant Shapps, Nadhim Zahawi, subentrato da pochi giorni come cancelliere (ministro delle Finanze), Sajid Javid, ministro della Sanità, e Jeremy Hunt, ministro degli Esteri durante l’esecutivo guidato da Theresa May.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK