ben wallace

Il ministro britannico della Difesa ha annunciato che non si candiderà alla guida dei Tories e dunque al Governo

Si accorcia la lista dei papabili successori di Boris Johnson alla guida del partito conservatore e, dunque, alla guida del Governo. Il ministro della Difesa Ben Wallace, tra i favoriti della prima ora, ha annunciato che non si candiderà alla leadership dei Tories.

«Dopo un’attenta riflessione e dopo aver discusso con i colleghi e la famiglia, ho deciso di non candidarmi – scrive Wallace su Twitter. – Sono concentrato sul mio attuale lavoro: mantenere sicuro questo grande Paese. Sono grato ai membri del partito che mi hanno dato il loro supporto».

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/OLIVIER HOSLET