Il commento della senatrice a vita

È arrivato il voto unanime dalla commissione presieduta da Liliana Segre in merito al documento sull’indagine conoscitiva sulla natura, cause e sviluppi recenti del fenomeno dei discorsi d’odio: «E’ stato molto importante che questo documento sia stato votato all’unanimità», afferma Segre.

«La combinazione che nelle tracce della maturità ci sia la mia persona proprio oggi – sottolinea – mi è sembrata vincente, visto che io combatto contro le ingiustizie in prima persona. Sarà interessante vedere come si svilupperanno questi temi e quanti lo sceglieranno», dichiara Segre in merito alle tracce della maturità 2022.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/Matteo Corner