Sudan scontro tribù

I feriti sono 39, lo Stato del Nilo Blu è nel caos

Ancora scontri fra tribù Hausa e Barti, in Sudan, nello Stato del Nilo Blu al confine con l’Etiopia: i morti ammontano a 31, mentre i feriti sono 39.

Ingenti anche i danni materiali: sono stati incendiati 16 negozi.

Il governatore Ahmed al-Omda ha chiesto l’intervento dell’esercito e ha emesso un’ordinanza che vieta “qualsiasi raduno o marcia” per un mese. Oggi è stato imposto anche il coprifuoco notturno.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/ELA YOKES