MESSINA DENARO

Il boss si trova in regime di 41bis nella struttura penitenziaria dell’Aquila

Nel primo covo di Matteo Messina Denaro è stato ritrovato anche un quadro che ritrae il Joker interpretato da Joaquin Phoenix nella pellicola del 2019 diretta da Todd Phillips. Sotto l’opera, a colori, era riportata la scritta «C’è sempre una via d’uscita ma se non la trovi sfonda tutto». Nello stesso nascondiglio era stato trovato anche un poster de Il Padrino.

Il boss si è sottoposto al primo ciclo di chemioterapia nell’ambulatorio realizzato appositamente nel carcere dell’Aquila.

L’ambulatorio si trova di fronte alla cella del boss, in regime di 41bis, per evitare spostamenti e contatti anche all’interno della struttura carceraria.

Nella mattinata di giovedì 20 gennaio è stato arrestato l’autista del boss, Giovanni Luppino.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA