velivolo

La manovra di atterraggio nel North Carolina è stata portata a termine con successo ma è giallo sulla sorte del 23enne ritrovato senza vita in un cortile di Fuquay-Varina

Sono ancora in corso le indagini per ricostruire quanto avvenuto all’aeroporto internazionale di Raleigh-Durham in North Carolina dove un velivolo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza. Il co-pilota dell’aereo è stato ritrovato invece nella città di Fuquay-Varina, a 48 km dallo scalo, privo di vita.

In base alle prime ricostruzioni dal bimotore del velivolo, un C-212 Aviocar, si sarebbe improvvisamente staccata una ruota dal carrello. Il pilota è stato così costretto a un complesso atterraggio d’emergenza, portato a termine con successo.

Mentre il pilota ha riportato solo qualche lieve ferita, ci si interroga sull’assenza dalla cabina del co-pilota, il 23enne Charles Hew Crooks il cui corpo è stato invece trovato in un giardino di un’abitazione di Fuquay-Varina.

Non è dunque chiaro se e come il giovane sia caduto dall’aereo; un’ipotesi è che il co-pilota si sia gettato prima dell’atterraggio, nonostante non avesse con sé il paracadute.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/ILYUSHIN PRESS CENTER