Luetzerath

Per ora ignoto il bilancio dei feriti fra i manifestanti, che hanno raccolto 150 denunce

È la polizia a diffondere un primo bilancio ufficiale degli scontri che si protraggono da giovedì a Luetzerath, in Germania, dove gli attivisti si stanno scontrando con le forze dell’ordine. Ad oggi ci sarebbero 70 agenti feriti, mentre non è ancora chiaro il dato relativo ai manifestanti.

Secondo i manifestanti, che secondo gli organizzatori ammontano a 35mila attivisti climatici guidati da Greta Thunberg, la polizia starebbe dando atto ad un “incredibile uso della violenza“, violenza che non cessa neanche oggi. Anche la ventenne è stata trascinata via dagli agenti di polizia.

«È un miracolo che non ci siano stati morti» conferma alla Dpa una portavoce del gruppo Luetzerath vive. Intanto, prosegue il comunicato della polizia, sono state sporte 150 denunce penali per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni corporali.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/RONALD WITTEK