DRAGHI

Il premier Draghi parteciperà alla 77esima Assemblea generale delle Nazioni Unite

Il premier Mario Draghi si è recato in viaggio a New York per partecipare alla 77esima Assemblea generale delle Nazioni Unite. È il suo ultimo viaggio da premier e il suo intervento è previsto alle 19:45 di martedì.

Il suo discorso potrebbe essere un “testamento” politico da lasciare al suo successore, in vista delle elezioni di domenica 25 settembre.

«Quando a New York incontrerò i capi di Stato e di governo degli altri Paesi racconterò esattamente il Paese che lascio oggi: un Paese forte, che cresce, rispetta i conti, coerente, che non ha ceduto a capovolgimenti in politica estera, atlantista, europeista. La democrazia italiana è forte, non è che si fa battere dai nemici esterni, dai loro pupazzi prezzolati», ha detto venerdì durante la conferenza stampa che anticipava il viaggio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA