SHUTTERSTOCK

Come anticipato da WSJ, gli azionisti si sono detti favorevoli alla proposta di Musk

Come previsto dal Wall Street Journal gli azionasti di Twitter hanno accettato l’offerta d’acquisto di Elon Musk da 44 miliardi di dollari.

La decisione è stata presa oggi, 13 settembre, all’assemblea degli investitori, nonostante la proposta sia finita in un’aula di tribunale dopo che il patron di Tesla l’ha ritrattata.

Mancherebbe ancora, tuttavia, il voto dello stesso Musk, azionista al 10% circa, che ha accusato la piattaforma di non avergli fornito i dati richiesti.

di: Alessia MALCAUS

aggiornamento: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: SHUTTERSTOCK