coltello pixabay

È stata colpita al volto con un’arma da taglio, dietro il gesto ci sarebbe la “gelosia”

La notte scorsa a Napoli è stata ferita al volto una ragazzina di 12 anni, colpita con un’arma da taglio e sfigurata per sempre. La ferita infatti è profonda e secondo i medici sarà permanente.

I carabinieri hanno avviato un’indagine per chiarire l’accaduto e fare giustizia.

I militari si sono messi subito sulle tracce dell’ex fidanzato, che potrebbe averla colpita “per motivi di gelosia”. Sembra infatti che lei lo avesse lasciato e lui non avesse “accettato” la rottura. Il 16enne è stato fermato nel pomeriggio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: PIXABAY