guardia costiera soccorso

In una spiaggia di Gimarra a Fano un uomo è deceduto a causa del mare mosso. Il figlio 13enne è stato trasportato in ospedale, l’altro di 8 anni ancora disperso

A Fano, in una spiaggia del quartiere Gimarra in provincia di Pesaro Urbino, un uomo è morto annegato mentre faceva il bagno in mare. Insieme a lui anche un figlio di 13 anni, trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Ancona, e un altro di 8 anni, disperso.

Dopo l’allarme, i gestori dello stabilimento e i bagnini sono riusciti a portare via dall’acqua l’uomo e il figlio maggiore.

Nell’area sono giunti i mezzi della Capitaneria di porto insieme ai nuclei sub di Vigili del fuoco e Guardia Costiera per ritrovare il piccolo.

Nella spiaggia questa mattina sventolava la bandiera rossa per indicare la pericolosità della balneazione dato il forte mare mosso.

di: Marianna MANCINI

FOTO: UFFICIO IMAGOECONOMICA