ANSA/EPA/KIKO HUESCA

Dopo la ratifica l’Alleanza avrà 32 membri. Stoltenberg: “giornata storica”

Svezia e Finlandia hanno firmato i protocolli di accesso per entrare a far parte della Nato.

«Questa è una giornata storica per la Nato, per la Svezia e per la Finlandia e per la sicurezza condivisa: insieme saremo più forti e le nostre popolazioni più sicure» – ha commentato il segretario generale dell’Alleanza, Jens Stoltenberg.

«Le porte della Nato – ha aggiunto – restano aperte per le democrazie europee che sono pronte e vogliono contribuire alla sicurezza condivisa. Con 32 Paesi intorno al tavolo, saremo ancora più forti e i nostri popoli saranno ancora più sicuri mentre affrontiamo la più grande crisi di sicurezza in decenni».

Con l’inizio del “processo di ratificazione” presto aumenterà il numero degli Stati membri, da 30 a 32.

di: Alessia MALCAUS 

FOTO: ANSA/EPA/KIKO HUESCA