SHUTTERSTOCK

Jayland Walker è stato raggiunto da 60 colpi di pistola dopo un inseguimento in auto. Un video mostra che il giovane era disarmato quando è sceso dal veicolo

Negli Stati Uniti è stato diffuso un nuovo video che mostra l’uccisione da parte della polizia di un giovane afroamericano. Jayland Walker, 25 anni, è stato raggiunto da 60 colpi di pistola dopo un inseguimento. Le immagini mostrano che il 25enne era disarmato quando è sceso dalla sua auto. È accaduto a Akron, in Ohio.

Secondo la polizia, gli agenti hanno tentato di fermare l’auto di Walker per una violazione stradale e dopo meno un minuto di inseguimento dalla vettura del 25enne sarebbe partito un colpo. Il giovane sarebbe, poi, sceso indossando un passamontagna, per poi scappare verso un parcheggio, dove sono stati uditi altri spari.

Stando a quanto riferito, nell’auto di Walker sarebbero stati ritrovati una pistola e un caricatore pieno, mentre un bossolo compatibile con l’arma sarebbe stato recuperato nel punto in cui i poliziotti ritengono sia partito il colpo.

Gli agenti coinvolti sono stati sospesi in attesa dell’esito delle indagini.

di: Francesca LASI

FOTO: SHUTTERSTOCK