La situazione è critica

La situazione in Bulgaria è critica: il governo dell’attuale premier liberale Kiril Petkov è stato sfiduciato dal Parlamento. A favore, 123 deputati su 239 presenti, uno in mento del totale 240, mentre i contrari 116 senza astenuti.

I motivi dell’opposizione sarebbero il fallimento economico-finanziario, per il quale è stato incapace di fronteggiare il deterioramento delle condizioni di vita della popolazione, danneggiata dall’inflazione che ha toccato il 15%.

di: Federico ANTONOPULO

FOTO: ANSA/STEPHANIE LECOCQ