Il processo alla Westminster Magistrates Court avrà inizio il 14 luglio

Si è svolta questa mattina alle 10, ora locale, davanti alla Westminster Magistrates Court di Londra l’udienza preliminare per le accuse di abusi sessuali avanzate nei confronti dell’attore Kevin Spacey.

Al termine della rapida udienza, il giudice ha deciso che il premio Oscar verrà giudicato a piede libero con cauzione senza condizioni. Il processo avrà inizio il prossimo 14 luglio. Spacey è stato accusato da tre uomini di “attività penetrative” non consensuale in riferimento a episodi avvenuti a Londra tra il marzo 2005 e l’agosto 2008 e uno nell’Inghilterra occidentale nell’aprile 2013.

Al suo arrivo in tribunale l’attore è stato circondato dai giornalisti a cui si è mostrato sereno e sorridente. Già prima della sua partenza, infatti, aveva affermato di poter dimostrare la sua non colpevolezza.

Secondo quanto riferisce il suo avvocato, Spacey “nega strenuamente” le accuse di aggressione sessuale.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA