trasporti ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Per il 17 giugno è stata indetta un’agitazione sindacale che coinvolge lavoratori del settore aereo, marittimo, ferroviario e del trasporto pubblico locale

Venerdì 17 giugno sarà letteralmente un venerdì nero per i trasporti. Al Cobas e Cub hanno infatti indetto uno sciopero generale nazionale dei trasporti che coinvolge i lavoratori del comparto aereo, marittimo, ferroviario e quelli del trasporto pubblico locale.

Per alcuni settori lo sciopero inizierà addirittura la sera di giovedì 16 giugno, quando dalle 21 si fermeranno i lavoratori del comparto ferroviario. Dalle 9 alle 17 del giorno successivo, venerdì 17, si fermerà poi il personale Rfi di circolazione dell’area di Milano.

A tal proposito Ferrovie dello Stato ha reso noto che le le Frecce e gli Intercity di Trenitalia circoleranno regolarmente dalle 21 di giovedì 16 alle 21 di venerdì 17. Saranno inoltre garantiti i collegamenti regionali nelle fasce pendolari, quindi dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Crisi anche per il traffico su gomma, con lo sciopero del personale Autostrade SpA che si fermerà dalle 22 di giovedì 16 alle 22 di venerdì 17 giugno.

Il personale del comparto marittimo si fermerà per 24 ore, mettendo a rischio anche i collegamenti per le isole minori e maggiori (lo stop è previsto a partire da un’ora prima della partenza).

Altre 24 ore di sciopero anche per il personale aereo, compreso il personale addetto alle pulizie dell’aeroporto Milano Malpensa (in questo caso Osp Adl ha indetto un’agitazione di quattro ore).

Nel trasporto pubblico locale la situazione è più composita e dipende dalle singole città e dalle singole sigle sindacali. Il personale Atac di Roma, ad esmepio, si fermerà dalle 8.30 alle 12.30; quattro ore di stop anche per il personale di Eav a Napoli, fermo dalle 9 alle 13.

A Milano lo sciopero coinvolgerà autobus, tram e treni delle linee metropolitane di Atm, ma con fasce orarie garantite: l’agitazione sindacale fermerà i mezzi dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 fino a fine servizio.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

LEGGI ANCHE: Sciopero dei trasporti: il calendario rosso di giugno