Le forti piogge hanno costretto le autorità a chiudere le entrate del parco

Il parco nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti è stato colpito da forte maltempo che ha causato allagamenti, frane e inondazioni tanto da costringere le autorità a chiudere le entrate ed evacuare i visitatori presenti.

Momenti di panico quando la violenza dell’acqua ha travolto un ponte e una casa che è crollata in acqua ed è stata trascinata dalla furia della corrente.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK