Parma, Piacenza, Gorizia, Frosinone, Monza, Alessandria, Cuneo, Barletta, e Lucca al ballottaggio

Prosegue lo spoglio delle consultazioni amministrative per il rinnovo di 978 consigli comunali. I risultati ottenuti finora sembrano confermare quanto già emerso dalle precedenti proiezioni sulle comunali.

Vanno al ballottaggio: Parma, Piacenza, Gorizia, Frosinone, Monza, Alessandria, Cuneo, Barletta, e Lucca.

Palermo

A Palermo il candidato del centrodestra Roberto Lagalla sta vincendo con il 48%. Il candidato del centrosinistra Miceli si ferma al 29,74%.

Parma

A Parma si andrà al ballottaggio. A contendersi il ruolo di primo cittadino: Michele Guerra (csx e lista Pizzarotti) al 44,2% e Pietro Vignali (cdx senza Fdi) al 21,3%

Verona

Nella provincia veneta sembra sempre più probabile il ballottaggio tra il candidato sostenuto dal centrosinistra e dal M5S, l’ex calciatore Damiano Tommasi, al 39,8%, e Federico Sboarina della destra, al 32,7%.

Genova

A Genova vince al primo turno il sindaco uscente Marco Bucci, candidato con la coalizione di centrodestra che ha ottenuto il 55,5%; lo sfidante del centrosinistra Ariel Dello Strologo si attesterebbe sul 38,1%.

Catanzaro

Si va al ballottaggio tra il candidato del centrodestra Valerio Donato e Nicola Fiorita (Pd M5S).

L’Aquila

All’Aquila ha vinto il candidato del centrodestra Pierluigi Biondi con il 54,4% che passa al primo turno; Americo di Benedetto, sostenuto da Azione e +Europa si ferma al 24,,7%; segue Stefania Pezzopane del centrosinistra al 23%.

Gorizia

A Gorizia ballottaggio tra il sindaco uscente, Rodolfo Ziberna, sostenuto dal centrodestra, al 41,8%, e Laura Fasiolo, supportata da centrosinistra e M5S, al 30,7%.

Alessandria

Ballottaggio tra Gianfranco Cuttica di Revigliasco, primo cittadino uscente della Lega e il candidato del centrosinistra Giorgio Abonate. Il candidato del centrosinistra si ferma al 42%, mentre il candidato del centrodestra al 40,2%.

Lucca

Si va verso il ballottaggio a Lucca tra Francesco Raspini, assessore comunale uscente e candidato del centrosinistra che arriva al 42,7% e il candidato del centrodestra Mario Pardini, 34,3%. Più distante Fabio Barsanti, sostenuto anche da Italexit, al 9,5%.

Pistoia

A Pistoia è stato riconfermato il sindaco uscente Alessandro Tomasi che, sostenuto da una coalizione di centrodestra, ha superato la soglia del 51,5% dei voti.

La Spezia

La Spezia vede l’elezione al primo turno di Pierluigi Peracchini, candidato del centrodestra, con il 53,5% dei voti.

Oristano

A Oristano vince il candidato di centrodestra Massimiliano Sanna con il 54,2% dei voti. SI ferma al 37% il candidato di centrosinistra Efisio Sanna.

Lodi

A Lodi vittoria di Andrea Furegato, candidato di centrosinistra e M5s, con il 59%. Lodi era governata dal centrodestra.

Padova

Confermato il sindaco uscente Sergio Giordani con il 58,4%.

Carrara

Al ballottaggio la candidata del PD e altri partiti del centrosinistra Serena Arrighi col 29,92%, e il candidato di una delle due liste di centrodestra, che comprende la Lega, Simone Caffaz col 18,93%.

Rieti

Ha vinto il centrodestra con Daniele Sinibaldi che ha ottenuto il 52,2% dei voti.

Viterbo

È in testa la candidata civica Chiara Frontini con il 33,1% dei voti, in seconda posizione la candidata del centrosinistra Alessandra Troncarelli con il 27,9%.

Como

Sta vincendo Barbara Minghetti del Centrosinistra che al momento ha il 39,3% dei voti, al ballottaggio sfiderà Alessandro Rapinese che ha preso il 27,5%, ma il centrodestra ha annunciato che farà ricorso.

Asti

È stato eletto Maurizio Rasero, candidato del centrodestra, che ha ottenuto il 55,7% dei voti.

Taranto

Vincente Rinaldo Melucci, con il 60,6% dei voti, esponente del Centrosinistra.

Messina

È in testa con il 45,6% dei voti Federico Basile, candidato civico, ma lo spoglio è ancora al 66%.

Pistoia

Ha vinto con il 51,5% dei voti Alessandro Tomasi del Centrodestra.

Belluno

Trionfa con il 50,7% dei voti il candidato civico di Destra Oscar De Pellegrin.

di: Marianna MANCINI