Trapelano le prime indiscrezioni sull’incontro tra Bianchi, Speranza e Brusaferro: agli esami di terza media e di maturità il dispositivo potrebbe essere solo raccomandato ma non obbligatorio

Cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sull’incontro tra il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, il ministro della Salute Roberto Speranza e il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro.

Stando a quanto riferito, potrebbe cadere l’obbligo di indossare la mascherina agli esami di terza media e di maturità che sarà, dunque, solo raccomandata.

Potrebbe, quindi, essere proposta una norma al prossimo Consiglio dei Ministri, alla quale seguirà una circolare esplicativa alle scuole.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/NICOLA FOSSELLA