Il tennista ha un infortunio cronico: “il successo non cambia niente”

Il tennista spagnolo Rafa Nadal, uscito vincitore dal Roland Garros 2022, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Sky Sport parlando della sua situazione di salute e del suo futuro sui campi in terra rossa. «Difficile per me dare una spiegazione definitiva, sono molto felice. Gli ultimi tre mesi e mezzo sono stati difficili, prima con la frattura da stress alla costola e poi il problema al piede. Mesi con tanto lavoro dietro ma con tante limitazione. Avere la possibilità di giocare a questo livello e finire con una vittoria è un cosa emozionante e bello – ha dichiarato. – Questo successo non cambia niente, tutto dipende dall’evoluzione del piede, se sta bene vado avanti, mi piace continuare a giocare a tennis e disputare i tornei. La vittoria o la sconfitta non cambia la mia maniera di vedere il futuro,. Sono state due settimane bellissime, con tanta emozioni ma sono state dure allo stesso tempo. Giocare con tutta la partita con l’anestesia del piede non si può fare per tanto tempo, Non è possibile continuare sempre così».

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK