TERREMOTO

Questa mattina alle 7 si è avvertita una scossa di magnitudo 3.5, alle 11:45 l’ultima

Trema la terra in Romagna: questa mattina intorno alle 7 una scossa di magnitudo 3.5 ha spaventato i cittadini di Gambettola, in provincia di Forlì-Cesena.

Secondo l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma è stato localizzato a 16 chilometri di profondità.

Si è trattato dell’inizio di una scia sismica che è proseguita per tutta la mattinata: la prima è stata segnalata alle 5.44 a Cesenatico (la magnitudo era di 3.2), la seconda e la terza alle 6.22 e alle 7 a Gambettola (magnitudo 2.1 e 3.5) e la quarta ancora a Cesenatico alle 7.08 (magnitudo 2.1).

Un’altra scossa di terremoto è stata avvertita alle 11.45 con epicentro a Cesenatico. Secondo una stima provvisoria di INGV ha avuto una magnitudo compresa tra 3.8 e 4.3.

Alcune scuole sono state evacuate ma per il momento non ci sono danni ingenti.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK