SPARE

Durante la sua prima uscita pubblica dopo la pubblicazione del libro di Harry, l’Erede al trono ha scelto il silenzio

Il principe William ha affrontato la sua prima uscita ufficiale dopo la pubblicazione del libro di Harry, Spare, che ha fatto il botto nelle librerie di tutto il mondo vendendo oltre 400mila copie solo il giorno dell’esordio.

L’autobiografia della “Riserva” dei Windsor va a ruba e, contestato o meno, Harry è l’uomo del momento: nel libro si racconta come mai ha fatto prima e svela retroscena inediti non solo della sua storia ma anche del suo rapporto con il fratello, che lui chiama affettuosamente “Willy”: non sorprende, perciò, se alla prima occasione ufficiale un giornalista ha posto una domanda all’Erede al trono inglese chiedendogli se avesse letto il libro di memorie. Ma il principe di Galles ha scelto il No Comment, e si è allontanato senza rilasciare alcuna dichiarazione con la moglie Kate.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK