ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Al Centro-Nord tornerà l’estate mentre il Sud sarà interessato da un ciclone che si teme si possa trasformare in uragano mediterraneo

L’Italia sta per essere nuovamente spaccata in due dal meteo. Secondo le previsioni di Lorenzo Tedini di http://www.ilMeteo.it, infatti, nelle prossime ore il Nord verrà interessato da caldo e sole mentre al Sud si abbatterà il brutto tempo.

Mentre l’anticiclone africano continua a dominare su gran parte del Paese, infatti, sul Mar Ionio meridionale si sta formando un ciclone sempre più profondo che tra giovedì e venerdì potrebbe diventare un uragano mediterraneo (cioè con un diametro al massimo di 100km rispetto alla media di 500) con traiettoria prevista a Sud-Est.

Al Centro-Nord le temperature torneranno a salire per una nuova fase estiva mentre al Sud si registreranno intensi rovesci, venti forti e locali mareggiate con un’intensificazione dei fenomeni tra Calabria ionica e Sicilia orientale tra giovedì e venerdì.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/ALESSANDRO DI MARCO