POLIZIA

Arrestato un uomo di nazionalità siriana

Sono due le vittime di un “attacco con un coltello” avvenuto su un treno regionale tedesco partito da Kiel e diretto ad Amburgo. L’aggressione è avvenuta nei pressi della cittadina di Brokstedt, nella regione settentrionale dello Schleswig-Holstein. Anche la ministra dell’Interno dello Schleswig-Holstein, Sabine Sütterlin-Waack, ha confermato il bilancio delle vittime.

Dipa rende noto che sono cinque le persone rimaste ferite e Bild dichiara che la polizia ha arrestato un uomo, di nazionalità siriana, che ha attaccato i passeggeri. Ignote le cause dell’aggressione.

I media locali parlando di un uomo che ha iniziato ad attaccare gli altri viaggiatori poco prima della fermata di Brockstedt, stazione che è stata successivamente chiusa e circondata dalla polizia. Il traffico ferroviario tedesco sta subendo cancellazioni per i treni a lunga percorrenza tra Amburgo e Kiel e Neumünster.

IN AGGIORNAMENTO

di: Alice GEMMA

aggiornamento: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: SHUTTERSTOCK