berrettini australian open

Il tennista romano è stato eliminato al primo match da Murray

È durata il tempo di un match l’esperienza di Matteo Berrettini agli Australian Open di Melbourne. L’azzurro, numero 14 nella classifica Atp, è infatti stato eliminato al primo turno dallo scozzese Andy Murray, 49esimo nel ranking.

La lunga e combattuta partita, giocata sul campo della Rod Laver Arena, si è conclusa dopo cinque set per 6-3, 6-3, 4-6, 6-7 (7) 7-6 (6). Lo scorso anno Berrettini aveva lottato fino alla semifinale nel primo Grande Slam che inaugura l’anno tennistico.

Fra gli azzurri a Melbourne, avanza Camila Giorgi che vince agilmente in due set contro Pavlyuchenkova (6-0, 6-1). Fuori invece Trevisan, Paolini e Bellucci.

Oggi sarebbe dovuto scendere in campo anche Fognini contro Kokkinnakis ma il match è stato rinviato. Data la forte pioggia, sono infatti in stand by tutti i match outdoor.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/JAMES ROSS