MIGRANTI

Aveva 20 giorni. In 36 ore sono sbarcate 640 persone

A Lampedusa la Capitaneria di porto ha soccorso un nuovo barchino di migranti: a bordo è stato trovato il cadavere di un neonato di soli 20 giorni. I medici hanno riferito che il decesso corrisponde a quanto dichiarato dalla madre al momento del soccorso: il piccolo soffriva di problemi respiratori.

La mamma del bambino è stata portata all’hotspot di contrada Imbriacola con i compagni di viaggio. Sul natante erano presenti anche due ustionati.

I numeri degli sbarchi

In 36 ore a Lampedusa sono sbarcate 640 persone. 118 sono arrivati dalla mezzanotte in poi. Si tratta di persone in fuga da Costa d’Avorio, Burkina Faso, Guinea, Camerun e Nigeria.

Il braccio di ferro con l’Europa

Prosegue il braccio di ferro tra Giorgia Meloni e l’Europa, in particolar modo con Parigi: «il Governo italiano rispetta tutte le convenzioni internazionali ma sulla nave nell’Ong Sos Mediterranée non ci sono naufraghi ma migranti».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/ CONCETTA RIZZO