Danno di oltre 100 euro l’anno per i cittadini, secondo il vicepresidente della Camera

Giorgio Mulè, vicepresidente della Camera, parlando della Manovra si è espresso in merito a sugar e plastic tax.

«Dal 1 gennaio 2023 partono due tasse: la plastic tax e la sugar tax. Sono delle tasse che hanno un impatto direttamente sui consumatori: se ad esempio aumentano gli imballaggi di generi alimentari o per l’acqua minerale, sui prodotti monouso, chi ne fa le spese è il consumatore, con un danno calcolato in oltre 100 euro l’anno – ha dichiarato Mulè. – Allora dico, come Forza Italia e come centrodestra, abbiamo l’obbligo di sterilizzare queste tasse, che viceversa vanificherebbero interventi che stiamo facendo sul caro bollette».

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/MASSIMO PERCOSSI