CARLO III

Il re ha confermato un ricevimento a Buckingham Palace in occasione della prossima conferenza sul clima cui non prenderà parte

Confermata la decisione di non prendere parte alla Cop27, re Carlo III rilancia il suo impegno in favore dell’ambiente con un ricevimento, ospitato a Buckingham Palace proprio in vista della conferenza in programma a Sharm el-Sheikh.

La Casa reale conferma anche che la decisione del sovrano di non partecipare al summit sul clima era stata presa “di comune accordo” con Downing street.

L’evento “metterà insieme circa 200 leader internazionali del business, decision maker, Ong” come spiega Buckingham Palace, e avrà lo scopo di segnare la fine della presidenza britannica di turno della Cop26.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/RAINEWS 24 LIVE

LEGGI ANCHE: Chi sostituisce Carlo? Si pensa a come estromette Harry e Andrew