ANSA/EPA/KIMIMASA MAYAMA

L’arrivo della tempesta è previsto per il 18 settembre. Centinaia di migliaia di persone sono state invitate a lasciare le proprie abitazioni

Il tifone Nanmadol si sta avvicinando al Giappone. Centinaia di migliaia di persone sono state invitate a evacuare le proprie abitazioni sull’isola di Kyushu, dove l’arrivo della tempesta è previsto per domani, domenica 18 settembre.

Stando a quanto riferito da BBC News Online, i venti potrebbero raggiungere i 270 km/h, portando piogge che potrebbero raggiungere i 500 m in 24 ore.

Un funzionario dell’agenzia meteorologica giapponese ha dichiarato che “ci sono rischi di tempeste senza precedenti, onde alte, mareggiate e precipitazioni record”.

Una volta toccata terra, il tifone potrebbe virare verso nord-est e salire attraverso il Giappone centrale verso Tokyo.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/KIMIMASA MAYAMA