SPARE HARRY

Il duca di Sussex ha rivelato che nella revisione finale del volume sono stati tagliati alcuni dettagli scottanti sui suoi rapporti con la famiglia

Non si arresta il clamore mediatico intorno a Spare, il libro appena pubblicato da Harry. Il duca di Sussex ha dichiarato che le rivelazioni scomode contenute all’interno del volume sarebbero solo una parte di quanto avrebbe potuto raccontare e che avrebbe del materiale per un altro libro, soprattutto sul fratello, il principe William.

Nell’intervista concessa a Byrony Gordon del Daily Telegraph – la prima a un quotidiano britannico – Harry ha rivelato che in origine il libro era lungo il doppio e che nella revisione finale sono stati tagliati dettagli che riguardano i suoi rapporti, prima e dopo il matrimonio con Meghan, con il padre, ora re Carlo III, e con il fratello maggiore.

Il duca di Sussex ha spiegato che “mio padre e mio fratello non avrebbero mai perdonato” la diffusione di questi dettagli.

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA/EPA/ANDY RAIN