ANSA/FACEBOOK LUCARELLI

Sui due calciatori del Livorno pende l’accusa di violenza sessuale aggravata

Il primo passo del percorso giudiziario per due calciatori inizia il 24 gennaio. È infatti previsto per martedì l’interrogatorio di garanzia per Mattia Lucarelli e Federico Apolloni, i due calciatori del Livorno che ieri sono finiti ai domiciliari a seguito di un’accusa per una violenza sessuale di gruppo avvenuta nella notte tra il 26 e il 27 marzo 2022 a Milano.

Stando a quanto scritto dalla gip Sara Cipolla, Apolloni, ripreso in un video registrato dagli stessi giovani, insieme a tre coetanei, in una casa in centro a Milano, avrebbe detto: «Se questa chiama la polizia c’inc… tutti».

di: Caterina MAGGI

FOTO: ANSA/FACEBOOK LUCARELLI