MALAWI AFRICA COLERA

Il ministro della Sanità lancia l’allarme: “crescono i casi in tutto il Paese”

È allarme in Malawi: il Paese è devastato dalla peggiore epidemia di colera degli ultimi 20 anni.

I morti accertati fino ad oggi sono almeno 750 e il ministro della Sanità ha dichiarato che i casi sono in crescita in tutto il Paese. «Continuiamo a registrare un numero crescente di casi in tutto il Paese, nonostante i segni di una riduzione della trasmissione e dei decessi in alcune aree».

È stata ordinata la chiusura di molte attività commerciali prive di acqua potabile, servizi igienici e strutture per lo smaltimento dei rifiuti igienici e ha annunciato restrizioni alla vendita di cibi precotti.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK