polizia

Una telefonata a Il Tirreno ha provocato l’intervento delle forze dell’ordine e l’evacuazione dell’area

Una telefonata anonima al quotidiano Il Tirreno, che ha allertato immediatamente le forze dell’ordine; ecco da cosa è scaturito l’allarme bomba di questa mattina, alla stazione ferroviaria di Piombino (Livorno)

la chiamata, avvenuta intorno alle 10 ha annunciato l’esplosione di un ordigno alla stazione. Immediatamente è scattato l’allarme con la chiusura dell’area circostante alla stazione che si trova in centro. Sul posto sono intervenuti polizia, carabinieri e vigili urbani che hanno evacuato sia la stazione che le zone immediatamente adiacenti in attesa dell’arrivo degli artificieri, le cui indagini sono ancora in corso.

di: Caterina MAGGI

FOTO: SHUTTERSTOCK