vescovi francia

A fare l’annuncio è la Conferenza episcopale francese

La Conferenza episcopale francese ha annunciato che 9 fra vescovi ed ex vescovi sono oggetto di procedure, giudiziarie o interne alla Chiesa, su presunte violenze sessuali su minori.

L’annuncio è stato dato dal presidente della Cef Eric de Moulins-Beaufort durante una conferenza stampa a Lourdes.

Fra le personalità coinvolte ci sarebbero anche monsignor Michel Santier, ex vescovo di Créteil, e monsignor Ricard, ex vescovo di Bordeaux.

Oltralpe prosegue dunque la campagna cattolica contro i reati sessuali sui minori del clero. La Francia ha anche istituito un’Autorità Nazionale Indipendente per il Riconoscimento e la Riparazione (Ininrr), incaricata di rispondere alle richieste delle vittime di pedofilia nella Chiesa cattolica.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/VATICAN MEDIA