polizia londra

Le persone ferite sono tutte in condizioni stabili, tranne una bambina di 7 anni ancora in pericolo

Scotland Yard ha arrestato un 22enne accusato di essere l’autore della sparatoria a Londra.

Il giovane ha esploso i colpi da un’automobile in corsa e ferito due bambine e quattro donne che stavano uscendo dalla chiesa cattolica di St Aloysius.

Le persone ferite risultano in condizioni stabili, mentre una bambina di 7 anni è ancora in pericolo ed è ancora in ospedale, come anche le quattro donne. Mentre proseguono le indagini sull’accaduto la polizia inglese non esclude possa essere stato un regolamento di conti intorno a una vicenda di riciclaggio di denaro sporco di un gruppo di narcos colombiani.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/EPA/TOLGA AKMEN