PIXABAY

L’epicentro di fronte alla costa marchigiana, a 8 chilometri di profondità

Ad Ancona è stata registrata una scossa di magnitudo 3.2 poco prima delle 20. Lo ha riferito l’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia).

L’epicentro si trova di fronte alla costa marchigiana, a 8 chilometri di profondità. Non si segnalano danni a persone o cose.

di: Francesca LASI

FOTO: PIXABAY