VOLO QANTAS AUSTRALIA

Il volo proveniva dalla Nuova Zelanda, atterraggio in sicurezza

Momenti di forte tensione a Sydney, in Australia: un volo Qantas decollato dalla Nuova Zelanda ha lanciato una richiesta di soccorso, la “mayday call” mentre stava sorvolando l’oceano Pacifico.

L’aereo è riuscito ad atterrare senza danni in aeroporto: a quanto si evince ha avuto un guasto al motore.

I servizi di emergenza si sono immediatamente attivati e hanno raggiunto il volo 144 sulla pista. Non ci sono notizie di feriti.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK