nave cargo ribaltata

L’imbarcazione da carico tanzaniana sarebbe affondata a causa di un’errata disposizione dei container

La nave da carico Anil tanzaniana è affondata in un molo nel porto iraniano di Assaluyeh, nel sud del Paese.

Sono 18 i marinai che risultano dispersi nel naufragio e secondo la guardia costiera a bordo vi erano 22 persone. La nave cargo avrebbe segnalato l’emergenza quando si trovava ad ormai 110 chilometri a ovest delle Isole Danjo.

La notizia è stata riportata dall’agenzia Irna, secondo cui l’incidente sarebbe avvenuto per una squilibrata disposizione dei container al suo interno.

Le squadre di soccorso hanno prontamente messo in salvo l’equipaggio della nave, anche se l’agenzia statale iraniana non ha fornito ulteriori dettagli sulle loro condizioni di salute.

Quello di Assaluyeh è il principale hub iraniano per la spedizione di gas e prodotti petrolchimici del Paese, a circa 940 km dalla Capitale Teheran.

di: Marianna MANCINI

Aggiornamento di: Alice GEMMA

FOTO: ANSA/EPA/JEROME FAVRE