Si tratta della richiesta della Procura Figc avvenuta nell’udienza presso la Corte di Appello federale

Il procuratore federale della Federcalcio ha chiesto una penalizzazione di 9 punti in campionato per la Juventus, l’inibizione di 16 mesi per l’ex presidente Andrea Agnelli, di 20 mesi e 10 giorni per l’ex direttore sportivo Fabio Paratici, di 12 mesi per gli altri consiglieri (Nedved, Arrivabene e Garimberti) e di 10 mesi per l’attuale direttore sportivo Federico Cherubini.

Lo si apprende in merito alla richiesta della Procura Figc avvenuta nell’udienza presso la Corte di Appello federale a seguito dell’istanza di revocazione contro l’assoluzione sul caso plusvalenze nei confronti della Juventus e di altri 8 club di calcio. In Borsa le azioni Juventus sono rimaste in guadagno dell’1,4%.

di: Giulia GUIDI

FOTO: ANSA