vigili del fuoco beccaria

Tre agenti della Polizia penitenziaria trasportati in ospedale

L’Istituto minorile Beccaria di Milano torna al centro dell’attenzione. Dopo l’evasione di Natale la notizia di oggi è l’incendio di un materasso in una cella che ha provocato l’intossicazione di tre agenti della polizia penitenziaria.

I tre, trasportati in ospedale, non sono in condizioni gravi. I poliziotti avrebbero anche delle contusioni.

L’incendio è divampato dopo la mezzanotte e sono intervenuti i vigili del fuoco con quattro mezzi e un’autoscala che hanno domato le fiamme in breve tempo.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/Andrea Fasani