ANSA/Andrea Fasani

La donna è stata uccisa a coltellate, l’uomo è stato ritrovato impiccato in giardino

Trani è sconvolta dalla morte di una coppia. Massimo Petrelli, 52 anni e Teresa Di Tondo, 44 sono stati ritrovati cadaveri nella villetta dove vivevano.

La 44enne è stata finita a colpi di coltello, mentre il 52enne è stato ritrovato impiccato nel giardino. Gli investigatori pensano si possa trattare di un femminicidio-suicidio compiuto da Petrelli.

L’arma del delitto è stata ritrovata dai carabinieri durante il sopralluogo, il coltello da cucina era in casa. Manca invece il movente, motivo per cui i carabinieri stanno ascoltando amici e parenti delle due vittime. Intanto si attende la disposizione dell’autopsia, per fugare i dubbi intorno alle due morti.

Su Facebook il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha scritto: «tutta la nostra comunità oggi è sconvolta da una tragedia incomprensibile. Negli ultimi anni attraverso le attività sviluppate come Ambito territoriale ed in particolare con il nostro centro antiviolenza, avevamo alzato la soglia di attenzione sul fenomeno della violenza di genere a fronte di una fragilità sociale sempre più dilagante».

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/Andrea Fasani