PIXABAY

La sua carriera criminale finisce a Reggio Emilia, rischia una condanna a tre anni

Finisce a Reggio Emilia la carriera del Diabolik europeo: un uomo di 34 anni, residente a Castellarano, è stato arrestato dai carabinieri che hanno dato esecuzione a un mandato di arresto europeo emesso nei suoi confronti da Francia e Romania, dove l’uomo era stato autore di una serie di furti in appartamento.

Il ladro, di origini albanesi, rischia ora una condanna a 3 anni di reclusione. La sua abilità era raggiungere anche i piani più alti arrampicandosi alla gronda degli immobili presi di mira.

di: Caterina MAGGI

FOTO: PIXABAY