Sembra crudeltà sugli animali, ma lo scopo dei due coniugi novelli era incentivare le adozioni

Cassie Roth e Jonathan Roth non potevano immaginare che il loro bizzarro gesto al matrimonio sarebbe diventato virale su Tik Tok. La tradizione, si sa, vuole che la novella sposa lanci un mazzo di fiori o una giarrettiera dopo la cerimonia nuziale. Invece lei e suo marito, come racconta un articolo del Washington Post, hanno optato per un’alternativa bizzarra. “Tutti l’hanno trovato divertente, hanno detto che non erano mai stati a un matrimonio del genere“, hanno dichiarato i novelli sposi.

Il singolare “lancio del felino” è stato organizzato da Kelly Nova e Ilana Karcinski, le fondatrici di FairyTail Pet care, un servizio per matrimoni che aiuta le coppie a inserire i loro animali nelle case e a ospitare anche eventi di adozione di piccoli animali domestici. I quattro zampe vengono tirati a lucido per poter trovare, tra gli invitati o perché no proprio sull’altare, una nuova casa e una nuova famiglia; infatti Nova e Karcinski hanno vestito più di 1.100 cani con collari o fiocchi da smoking e si sono accordati per portarli brevemente alla cerimonia per farli camminare lungo il corridoio, annusare gli ospiti e posare (orecchie alzate, lingua fuori) per le foto alla festa nuziale. Solo otto gatti però sono stati coinvolti in questo genere di eventi, e solo uno – quello die Roth – è stato lanciato “in braccio” al nuovo padrone.

Ma cosa hanno mai fatto Cassie e Jon? Hanno lanciato un gatto. Ma tranquilli, nessun animale è stato maltrattato. La coppia ha fatto volare un micio peluche e il video, pubblicato su TikTok, da uno dei wedding planner dei Roth, ha totalizzato più di 4 milioni di visualizzazioni, lasciando gli sposi stupefatti: «non abbiamo nemmeno TikTok, quindi siamo rimasti scioccati nel vedere il nostro matrimonio esplodere sui social media», ha dichiarato lui.

di: Caterina MAGGI

FOTO: PIXABAY