BOLUARTE

I parlamentari di sinistra hanno chiesto l’impeachment della presidente per “permanente incompetenza morale”

I parlamentari dei partiti di sinistra hanno chiesto l’impeachment per la presidente del Perù in carica, Dina Boluarte, per “permanente incompetenza morale”.

In una mozione pubblicata dal quotidiano La Repubblica, si legge: “proponiamo di mettere sotto accusa Dina Ercilia Boluarte Zegarra, presidente in carica della Repubblica, per motivi di incompetenza morale permanente”.

Il Perù vive da settimane un clima di forte tensione interna, tra le proteste a livello nazionale, la dichiarazione dello stato di emergenza, l’abuso di potere da parte delle forze di sicurezza contro i manifestanti e i morti. Tutti eventi che vengono citati come motivazioni per l’impeachment.

La mozione potrebbe essere analizzata già oggi dal Congresso peruviano.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/Paolo Aguilar