nigeria polizia

In Nigeria un gruppo di banditi ha tentato di entrare nella residenza parrocchiale, ferendo un altro prete prima di darsi alla fuga

Un barbaro attacco è andato in scena a Kafin-Koro in Nigeria, nella regione di Paikoro, dove questa notte intorno alle 3 un gruppo di banditi ha assaltato la residenza parrocchiale della chiesa cattolica di San Pietro e Paolo. Nell’assalto i malviventi hanno ucciso padre Isaac Achi bruciandolo vivo e ferito alle spalle padre Collins che è riuscito a scappare.

I banditi, come ha riportato il portavoce della polizia nigeriana Wasiu Abiodun, hanno “tentato di entrare nella residenza, ma non ci sono riusciti, e hanno dato fuoco alla casa, mentre il reverendo padre è morto carbonizzato“. I responsabili sono riusciti a fuggire prima dell’arrivo delle squadre tattiche della polizia di Kafin-Koro.

Padre Collins è stato trasportato in ospedale mentre veniva recuperata la salma di padre Isaac. Nella zona è stata inviata una squadra di rinforzo e sono in corso le ricerche per arrestare gli assalitori.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/EPA/AKINTUNDE AKINLEYE