EPA/MICHAEL REYNOLDS

I tre militari hanno fatto una foto durane l’assalto, uno di loro sui social condivideva post di suprematisti bianchi

Sale a 12 il numero di militari collegati all’assalto di Capitol Hill del 2021. Tra marines, infatti, sono stati arrestati per aver preso parte all’insurrezione operata dai supporter dell’ex presidente Donald Trump.

I tre, Micah Coomer, Joshua Abate e Dodge Dale Hellonen, erano tutti in servizio e attivi in operazioni d’intelligence. Secondo quanto emerge dai documenti i marines hanno fatto irruzione nel Campidoglio e sono rimasti per oltre un’ora all’interno e hanno scattato una foto con un cappello della campagna elettorale di Donald Trump.

Sui suoi canali social Coomer, poi, ha condiviso numerosi post vicini all’estremismo e ai suprematisti bianchi.

di: Flavia DELL’ERTOLE

FOTO: ANSA/EPA/MICHAEL REYNOLDS